Sport e Viaggi » Viaggi e Turismo » Itinerari e Tendenze

Autumn in New York: a novembre gli italiani scelgono la Grande Mela

Secondo quanto rilevato dalla classifica stilata da Skyscanner, questo autunno i nostri connazionali sceglieranno di trascorrere le vacanze all'ombra dell'Empire State Building. Clima mite, foglie rosse...avete mai visto una NY così romantica?

» Itinerari e Tendenze Redazione/TB - 28/09/2011
Titolo: Scorcio di New York dal Central Park
Fonte: Immagine dal web

Ogni stagione ha le sue città. Se in primavera è un vero peccato perdere lo spettacolo della Festa dei Ciliegi in Giappone, e assistere così alla fioritura di centinaia di alberi nei parchi della città, in autunno è fortemente consigliato spostarsi nella Grande Mela: la frenetica città di New York, infatti, si tinge di colori magnifici, che comprendono l'intero spettro di tonalità classiche di stagione: rosso, arancio, ocra, giallo...le tipiche sfumature del bosco e del sottobosco. 

Come non citare, a tale proposito, il film 'Autumn in New York', interpretato da Richard Gere e Winona Ryder? La pellicola cattura il meglio che la città di New York può offrire da un punto di vista cromatico nel periodo autunnale, partendo dalla splendida Central Park e spingendosi appena fuori città, dove si aprono alla vista boschi di acero e faggio che in autunno iniziano il loro spattacolare processo di 'fall foliage', ovvero la colorazione rossastra e la successiva caduta delle foglie.

A decretare la Grande Mela regina assoluta dei mesi autunnali è il sito web di comparazione di voli economici Skyscanner, che ha pubblicato la classifica delle mete più gettonate scelte dagli italiani concentrando la ricerca sul mese di novembre 2011. L'estate è finita, ma la voglia di fare la valigia è sempre viva per i nostri connazionali, e chi può permetterselo opta per la stagione più romantica di tutte, e sceglie destinazioni ad hoc: "È New York a conquistare la palma della meta più ambita dai nostri connazionali - fanno sapere da Skyscanner - che supera Londra, a lungo la capitale più cliccata dagli utenti, che deve accontentarsoi del secondo posto. Va piuttosto male l'Italia - continuano -, la città di Milano scivola in nona posizione, mentre Roma viene esclusa dalla 'Top Ten' e slitta in 15esima posizione". Al terzo posto in classifica, in forte crescita rispetto agli anni passati, si piazza Bangkok, che precede Amsterdam, Parigi, Berlino, Madrid e Monaco. Per trovare la seconda destinazione extraeuropea bisogna scendere in decima posizione: Buenos Aires, unica città sudamericana presente in classifica. Ma spostiamoci di nuovo nella Grande Mela per assaporare i tesori che la metropoli può offrire.


[La città di New York vista dall'Empire State Building]

COSA VEDERE A NEW YORK.  Per muoversi agevolmente in città il consiglio è di spostarsi in metropolitana, oppure indossare un buon paio di scarpe e gironzolare in superficie. Se si hanno pochi giorni a disposizione occorrerà concentrare l'attenzione su Manhattan, cuore pulsante della città, che ogni buona guida turistica dividerà in Downtown, Midtown e Uptown, facilitandovi così la visita. Si può iniziare visitando Manhattan Downtown dove, per mezzo di un veloce traghetto, potrete raggiungere facilmente la celebre Statua della Libertà, simbolo dell'intera nazione. Ogni giorno circa mille visitatori giungono sull'isolotto solo per fotografare la maestosa Signora di acciaio e rame. Raccomandazione d'obbligo: non perdete la vista mozzafiato che si gode dalla cima della statua. A poche centinaia di metri potrete visitare il museo di Ellis Island, un luogo-ricordo degli immigrati europei che salparono alla volta dell'America. Risalendo la famosa Broadway si giunge nella zona di Downtown, quartiere storico di Manhattan, in cui si trova il più famoso distretto finanziario del mondo e in cui ha sede la borsa di Wall Street. Tappa da non mancare è Ground Zero, ovvero ciò che resta delle Torri Gemelle dopo gli attentati dell'11 settembre 2001. Puntate quindi a nord e godetevi i quartieri di Chinatown e Little Italy, con i loro caratteristici ristoranti. Passando ai quartieri lussuosi ed esclusivi, fate un salto a Soho e TriBeCa, luoghi chic che ospitano il Greenwich Village e l'Empire State Building, anche in questo caso il consiglio è di salire fin sulla cima del grattacielo e...sbizzarrirvi con la macchina fotografica.



[Il Central Park]

Trasferendosi nella parte mediana, ovvero Manhattan Midtown, si potrà passeggiare lungo la lussuosissima Fifth Avenue, principale arteria commerciale della città, fino a raggiungere il  Madison Square Garden, tempio della musica noto a livello mondiale, che ha ospitato i migliori cantanti, musicisti e compositori di tutti i tempi. Il Madison, come gli sportivi ben sanno, è anche un palazzetto in grado di ospitare 'orde' di tifosi durante le partite di basket. Gli appassionati di teatro troveranno pane per i loro denti nel Teather District, che ha il suo fulcro nella affollatissima Times Square (è qui che ogni 31 dicembre si radunano newyorkesi e turisti per festeggiare il nuovo anno).  Nell'East Side, zona est della città, si trova il famoso Museo Guggenheim, nel Midwest invece si potranno ammirare il Rockefeller Center e il Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite. Uno dei luoghi più conosciuti al mondo, per quanto riguarda la città di New York, è sicuramente il suo splendido polmone verde: Central Park. Situato tra i quartieri Midtown e Uptown, il parco è uno dei luoghi più amati dai residenti e dai turisti, nonché uno dei palcoscenici più gettonati per film e lungometraggi di ogni tempo. Tra i suoi viali immersi nel verde, che in autunno si tingono di rosso e di giallo, è quasi impossibile non rilassarsi, divertirsi o fare sport...ma il Central Park riserva anche altre sorprese, al suo interno, infatti, sorge il Metropolitan Museum, uno dei più prestigiosi musei degli Stati Uniti. Chi visita la Grande Mela non può mancare il quartiere nero di Harlem, magari per ascoltare della buona musica gospel in una delle chiese della zona.

Ecco la classifica delle destinazioni ricercate su Skyscanner.it con partenza nel mese di Novembre:

1 New York
2 Londra
3 Bangkok
4 Amsterdam
5 Parigi
6 Berlino
7 Madrid
8 Monaco
9 Milano
10 Buenos Aires
11 Praga
12 Barcellona
13 Havana
14 Miami
15 Roma
16 Phuket
17 Dublino
18 Sydney
19 Tenerife
20 Lisbona