Sport e Viaggi » Viaggi e Turismo » Cronaca Viaggi e Turismo

Perle d'Europa: la basilica di San Pietro in cima alla top ten dei siti turistici più amati

Sono italiane quattro delle dieci attrazioni gratuite del Vecchio Continente preferite dai globetrotter di tutto il mondo: a stilare la classifica, il sito di recensioni di viaggio TripAdvisor.

» Cronaca Viaggi e Turismo Ester Trevisan - 18/08/2010

Tra i Paesi europei, l'Italia detiene il record delle mete turistiche a ingresso gratuito più gettonate dai viaggiatori. A decretare il primato del Belpaese è un sondaggio realizzato da TripAdvisor, secondo cui la nostra Penisola custodisce quattro delle dieci attrazioni 'free' più amate del Vecchio Continente. In vetta alla top ten, che annovera luoghi di inestimabile valore artistico e architettonico, meraviglie naturali mozzafiato e siti storici, spicca la basilica di San Pietro, a Roma, definita da un utente della community "uno dei luoghi religiosi più imponenti che abbia mai visto". 

Un'altra località italiana che cattura il cuore dei viaggiatori è l'Etna. Oltre a essere il vulcano attivo più alto d'Europa, dunque, il Mungibeddu, nome dialettale con cui i siciliani chiamano il gigante che domina Catania, adesso si distingue anche per il terzo posto conquistato nella classifica di TripAdvisor. La recensione fornita dagli utenti del sito, che non tradisce il fascino di questo luogo, è un invito a visitarlo: "La bellezza spartana che si scontra con la vegetazione rigogliosa dei suoi pendii - scrivono i viaggiatori della community - crea un panorama che non troverete da nessun'altra parte". 

Le altre due perle nostrane incluse nella top ten occupano il penultimo e ultimo posto. In nona posizione, infatti, si colloca Ostia Antica: visitare i suoi scavi archeologici significa fare un tuffo in un passato lontanissimo, "ascoltando" le mute testimonianze di quello che fu il porto dell'antica Roma e immaginando la vita che duemila anni fa animava quella città. A chiudere la classifica, invece, è il Canal Grande, uno dei simboli della romantica Venezia. 

Dopo l'Italia, sono l'Inghilterra e la Spagna le principali protagoniste della top ten: la prima grazie a Londra, che si posiziona al sesto posto con il Museo Imperiale della Guerra dove si trovano una vasta collezione di armi e mezzi militari, un archivio di foto, scritti e interviste di testimoni e una biblioteca, e all'ottavo posto con la National Gallery. 

La Spagna, invece, vanta il quinto posto con la fontana magica di Barcellona, che regala ai turisti spettacolari giochi d'acqua accompagnati da suggestivi sottofondi musicali, e il settimo con il mercato di San Miguel di Madrid, cuore della cultura gastronomica della città. Al museo di Stato di Auschwitz-Birkenau, in Polonia, spetta la seconda posizione, mentre il Reichstag di Berlino, ovvero il Palazzo del Parlamento, ottiene il quarto posto.