Sport e Viaggi » Sport » Calcio

Calcio, è l'inglese Howard Webb il miglior arbitro del 2010

Il 39enne è stato scelto dalla Iffhs per le prestazioni in Premier League, Champions League e ai Mondiali in Sudafrica.

» Calcio Redazione - 18/01/2011

L'International Federation of Football History & Statistics (IFFHS), nota per le tante classifiche mondiali, ne ha stilata una relativa ai migliori arbitri del 2010. A trionfare in questa particolare graduatoria è l’inglese Howard Webb, che aveva arbitrato la finale di Champions League della passata stagione.
 

Webb è stato scelto dalla Iffhs come miglior arbitro del 2010 per le prestazioni in Premier League, Champions League e ai Mondiali in Sudafrica. Il 39enne fischietto ha collezionato 189 punti sopravanzando l'arbitro uzbeko Ravshan Irmatov, fermo a 128 punti, e lo svizzero Massimo Busacca, che si è fregiato del titolo lo scorso anno, con 90 punti. 

Nella top ten della IFFHS anche un direttore di gara italiano, Roberto Rosetti, classificatosi decimo con 25 punti. Dodicesimo invece Nicola Rizzoli con 13 punti. Tra i migliori 'fischietti' figura al quarto posto il belga Frank De Bleeckere (63 punti), e quinto l'ungherese Viktor Kassai (60 punti). 

Tra i migliori dieci anche il messicano Benito Armando Archundia, sesto, seguito dal tedesco Wolfgang Stark, dall'argentino Héctor Walter Baldassi e dall'uruguayano Jorge Luis Larriondo. Nella 'Top 20' figurano 13 arbitri europei, tre dell'America del Sud, due dell'Asia e due dell'America Centrale. I 20 migliori arbitri al mondo del 2010 provengono da 17 paesi, solo Gran Bretagna, Italia e Spagna hanno due rappresentanti.