Cronaca » Costume e Società » Donne

Donne e mass media: Udi, un'Immagine amica contro spot e programmi tv offensivi

Promuovere una cultura comunicativa che non svilisca il genere femminile: è l'obiettivo del riconoscimento istituito dall'Unione donne in Italia e che sarà assegnato l'8 marzo 2011. Prevista anche una menzione speciale per i Comuni.

» Donne Ester Trevisan - 31/05/2010
Titolo: Campagna pubblicitaria '09 di un marchio di abbigliamento italiano
Fonte: Immagine dal web

Le donne non si sfiorano neanche con un dito, ma solo con una Foglia rosa. È questo, infatti, il simbolo scelto dall'Unione donne in Italia (Udi), per il premio 'Immagini amiche', promosso per contrastare la tendenza di televisione e pubblicità a rappresentare il genere femminile svilendone il ruolo, e per promuovere uno stile comunicativo diverso e più rispettoso nei confronti dell'altra metà del cielo. 

"Questo riconoscimento – spiega Pina Nuzzo, delegata nazionale dell'Udi – si inserisce nell'ambito dell'omonima campagna lanciata l'8 marzo scorso. Abbiamo deciso di arricchire l'iniziativa con un premio che intende valorizzare e riconoscere la buona comunicazione, senza scatenare la caccia alle immagini nemiche. La nostra vuole essere un'azione in positivo".

Sia la campagna che il premio si ispirano alla risoluzione, emanata dal Parlamento europeo il 3 settembre 2008, in merito all'impatto del marketing e della pubblicità sulla parità tra donne e uomini. "Un documento – osserva Nuzzo – che per troppo tempo è rimasto lettera morta".

Il premio prevede quattro sezioni: pubblicità televisiva, affissioni, pubblicità su carta stampata e intrattenimento televisivo, alle quali si aggiungerà una menzione speciale per i Comuni. "Questo riconoscimento – spiega Daniela Daniela Brancati, presidente del premio – sarà assegnato alla città che più si sarà impegnata a sostegno di una corretta comunicazione dell'immagine femminile".

Due le giurie: una tecnica, che procederà all'analisi delle campagne pubblicitarie e dei programmi tv, e una popolare, che voterà attraverso il portale dell'Udi. Un ulteriore contributo arriverà dal Comitato d'onore composto da 37 personalità del mondo del giornalismo, della cultura e delle istituzioni. La Foglia rosa sarà consegnata ai vincitori l'8 marzo del prossimo anno. 

Nell'ambito della campagna 'Immagini amiche', oltre al premio 'Foglia rosa' si inserisce l'iniziativa dei Quaderni bianchi: "Invitiamo le donne – afferma Pina Nuzzo – ad annotare tutte le azioni intraprese e gli impegni sottoscritti dalle istituzioni e dagli operatori dei settori coinvolti per poi verificare se alle parole sono realmente seguiti i fatti. Tutti i Quaderni bianchi che riusciremo a compilare entro il 25 novembre prossimo, data di chiusura della campagna – conclude la delegata nazionale dell'Udi – saranno portati al Parlamento europeo".

LINK:
-Unione donne in Italia