Arte e web L’ossessione di chi rifiuta il pop

Cronaca Arte - 26/04/2012

I beninformati sulle tendenze della moda sostengono che per il vintage siamo all'ultimo giro di giostra e che dal prossimo autunno torneranno le linee austere. Basta dunque a camicie e t-shirt lise, jeans strappati, maglioni ampi e giacche rattoppate, eccessi romantici e crinoline della nonna. Da diverse stagioni, infatti, lo stile fintamente trasandato, che rimanda all'imagerie della Beat generation dell'immediato dopoguerra e alla sua evoluzione genetica confluita in parte nei situazionisti francesi, ha determinato l'ultima (forse l'unica) tribù di questo nuovo millennio.