Primo maggio 2012, tutti aperti i musei e le zone archeologiche statali dell’Emilia-Romagna con ingresso a 1 euro

Archeologia - 26/04/2012

Anche quest’anno il 1° Maggio fa rima con cultura. Come già da alcuni anni, il pubblico troverà aperti tutti i musei e le zone archeologiche gestiti dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna, dove li attendono mostre, visite guidate e incontri di approfondimento archeologico, il tutto al costo simbolico di 1 euro Il Museo Archeologico Nazionale di Ferrara sarà aperto dalle 9 alle 19 con due visite guidate condotte da Valentino Nizzo (ore 11) e Caterina Cornelio (ore 16). Visibile fino al 18 maggio anche la mostra “L’amore al tempo della guerra”, percorso tematico tra le pitture vascolari che narrano le vicende della guerra di Troia, allestita al piano nobile del museo Il Museo Nazionale Etrusco di Marzabotto (BO) è aperto dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.30 (area archeologica 8-19) con visita guidata gratuita alle ore 10 condotta dall’archeologa Silvana Sani