Sulle imprese la scure del «digital divide»

Telecomunicazioni - 02/04/2012

L'11% delle imprese dei principali 90 distretti industriali italiani non può accedere a internet con un collegamento a banda larga di tipo Adsl, a una velocità minima di 2 Megabit al secondo (Mbps). Si tratta di un dato medio, che nasconde al suo interno situazioni anche molto più gravi di digital divide, se per esempio le aziende si trovano in un'area periferica rispetto ai grandi centri urbani o in una zona montana. Per 43 distretti, infatti, la copertura si colloca al di sotto della media (89% di imprese coperte), con situazioni più critiche nei distretti dei frigoriferi industriali di Casale Monferrato, della sedia di Manzano, nel distretto agroalimentare di San Daniele e nel distretto del Marmo e delle Pietre del Veneto (si veda la grafica a fianco). ...