Arte Fiera, l'addio di Evangelisti:«Volevano confinarmi, lascio io»

Cronaca Arte - 07/04/2012

Dopo settimane di tira e molla, Silvia Evangelisti lascia Arte Fiera e via Michelino. Una notizia nell’aria da tempo e che, ora, la direttrice della kermesse ufficializza con un’intervista al Corriere. La frattura con il numero uno di BolognaFiere, Duccio Campagnoli, non si è ricomposta. Nonostante i tentativi di mediazione tra i due di alcuni azionisti dell’expò (industriali in testa). Un addio che rappresenta, forse, la prima vera grana dell’era Campagnoli. Fino ad ora i (pochi) mal di pancia degli azionisti erano passati sotto silenzio: al numero uno dell’expò veniva imputata una conduzione troppo accentratrice. Ora il polemico saluto della direttrice di Arte Fiera cambia le carte in tavola. Perché, in queste settimane di grande freddo, erano in molti dentro al board ...