Cultura e Spettacoli » Libri » Cronaca Libri

Più libri più liberi: puntare sui giovani scrittori per reagire alla crisi

Torna dal 5 all'8 dicembre a Roma la fiera della piccola e media editoria con cinque giorni per scoprire il mondo delle pubblicazioni indipendenti. Tra gli sopiti della nona edizione Stefano Benni, Andrea Camilleri e Luis Sepulveda.

» Cronaca Libri Piergiorgio Iacovazzo - 01/12/2010

Aumentare le opportunità per esordienti e scrittori affermati, dare voce a temi spesso trascurati, aggiungendo sempre nuove prospettive, nuovi spunti, nuovi stimoli. Un universo di storie, di scritture, di linguaggi, in cui ognuno può riconoscersi e ritrovarsi in tutta la sua unicità. É questa la ricetta dei piccoli e medi editori per combattere il momento di contrazione economica e continui tagli alla cultura. Una scelta controcorrente che trova in Più libri più liberi, la Fiera nazionale della piccola e media editoria, il momento di massima visibilità, con oltre 16mila titoli in esposizione, presentati da 430 case editrici indipendenti. 

Un'edizione 2010 si presenta quindi tutta caratterizzata dal segno più: più incontri, più ospiti, più marchi editoriali, più approfondimenti, più stand espositivi e soprattutto più giorni, ben cinque, per un appuntamento annuale che conferma l'alto livello della proposta culturale anche attraverso la scelta degli ospiti che animeranno la Fiera nazionale. Tra questi André Schiffrin, il 'guru' dell'editoria indipendente, l'uomo che ha puntato il dito contro il rapporto fra 'Il denaro e le parole', lo spauracchio dei grossi gruppi editoriali statunitensi, una delle voci più importanti sul tema della libertà e della pluralità d'informazione, l'editore che ha ispirato un modo diverso di fare cultura sarà l'ospite d'eccezione che inaugurerà la Fiera con un'inedita intervista condotta da Marino Sinibaldi (4 dicembre, ore 11.00).

DATI ECONOMICI. In questo periodo di contrazione economica la piccola e media editoria non solo mantiene il proprio fatturato ma riesce a incrementarlo rispetto al fatturato totale del settore passando dal 35,4% del 2008 al 35,6% del 2009, rosicchiando quote di mercato ai grandi editori. Gli editori indipendenti inoltre aumentano anche numericamente: rispetto al 2008 ci sono in Italia 141 marchi in più con un aumento del 6%.

IILA. Per il terzo anno prosegue la collaborazione fra Più libri più liberi e l'Istituto Italo-Latino Americano (IILA) con una ricca offerta di proposte legate alla cultura e alla narrativa latinoamericana, a partire dall'atteso incontro con Luis Sepulveda (5 dicembre, ore 14), il grande scrittore cileno, autore di libri tradotti in tutto il mondo, protagonista lo stesso giorno alle 17 insieme all'haitiano Louis Philippe Dalembert e ai connazionali Carmen Yañez e Santiago Elordi del 'focus Haiti/Cile/Abruzzo' che investigherà l’impatto emotivo e culturale di un terremoto su popoli e luoghi così diversi e lontani. 

NUOVE TECNOLOGIE. Ampio spazio agli approfondimenti dedicati alla comunicazione e all'espressione culturale attraverso le nuove tecnologie: ogni giorno nello spazio incontri del DigITAL Cafè, dalle ore 17 alle 19, un appuntamento per dialogare con i protagonisti dell'innovazione digitale che racconteranno la vita, l'arte, la letteratura, la politica nell'era di Internet.

L'EDITORIA ALL'ALBA DEGLI eBOOK. Evento dedicato al pubblico, ma anche vero e proprio laboratorio per gli editori, un luogo dove confrontarsi, crescere, sperimentare nuove strategie. Ecco perché anche quest'anno la Fiera dedica ampi contenuti a chi vuole approfondire le tematiche di settore: editori, librai, bibliotecari, distributori, autori rifletteranno al DigITAL Cafè sul futuro dell'editoria all'alba dell'avvento dell'eBook per tracciare i contorni del prossimo avvenire. Durante i giorni della Fiera verranno scandagliati tutti i temi centrali del mondo del libro e del suo futuro: dalla lettura alla comunicazione e il mercato, dalla distribuzione e il fenomeno eBook al lettore e il libro di domani per concludere l’8 dicembre con l'intervento di Stefano Mauri che ci racconterà come immagina 'L'editore nel 2020'. 

SPAZIO RAGAZZI. Oltre 400 mq dedicati ai piccoli visitatori, quasi 50 appuntamenti tra presentazioni, laboratori didattici e spettacoli, centinaia di libri nella bibliolibreria ragazzi. Quest'anno il tema del progetto Più libri Junior sarà 'Storie che fanno eco', una "sfida letteraria" sul tema del rispetto dell'ambiente tra i ragazzi fra i 9 e 14 anni, i racconti migliori verranno trasposti in illustrazioni, realizzate dagli studenti della Scuola Internazionale di Comics, e presentati in Fiera. Ad arricchire ulteriormente il programma per i più giovani tre mostre di illustrazioni tutte dedicate al tema Alfabeti/Abbecedari/Immaginari. E ancora, da non perdere, 'I mestieri di chi produce contenuti', quattro incontri, a cura di AIE, dedicati a editoria, musica, cinema per far capire ai ragazzi (delle scuole superiori) il ruolo di discografici, editori, produttori cinematografici. E quale e quanto lavoro si nasconde oggi dietro a un libro, un film, un disco.

EDITORI IN BIANCO E NERO. Novità dell'edizione 2010 di Più libri più liberi sarà la rassegna cinematografica 'Editori in bianco e nero', dedicata alla storia dell'editoria italiana. Ogni giorno, dalle 19 alle 20, si alterneranno filmati di personaggi illustri dell'editoria italiana, cinegiornali degli anni '50 e '70 su fiere del libro e librerie, e altri video realizzati dalle stesse case editrici per documentare la loro attività e raccontare la loro storia, mostrando nello specifico tutto il processo editoriale. Una preziosa testimonianza per immagini della storia della cultura e dell'industria italiana: dalla nascita di alcune case editrici al confezionamento dei libri negli anni '30 fino ai grandi personaggi del mondo del libro.

PROGRAMMA
4 Dicembre
5 Dicembre
6 Dicembre
7 Dicembre
8 Dicembre

MATERIALI INFORMATIVI
- Quanti sono i piccoli editori - Cifre della piccola e media editoria
- Rapporto AIE sullo stato dell'editoria in Italia 2010
- Perchè a Roma un evento dedicato alla piccola e media editoria
- Gli espositori dell'edizione 2010
- Espositori per regione
- Percorsi Culturali
- Spazio Ragazzi
- Nuove tecnologie
- Cinema, 'Editori in bianco e nero'

INFORMAZIONI
- Dove si svolge, quanto costa, come arrivare

LINK
- PiùLibri più Liberi
- Associazione Italia Editori (AIE)