Cronaca » Costume e Società » Costume

Draghi, dame e cavalieri: a Zoomairine si inaugura "DragoLand"

"La terra dei Draghi" è la nuova attrazione del parco acquatico. Corteo di figuranti: re e regine, cavalieri e dame, paggetti, damigelle, ma anche antichi duelli. Testimonial il campione del mondo di spada, Stefano Pantano

» Costume Redazione - 29/06/2018

Siete aspiranti addestratori di draghi? Finalmente è arrivata l’occasione giusta per tornare indietro nel tempo e vivere le gesta dei prodi cavalieri. Al Parco Marino Zoomarine da sabato 30 giugno e per tutta l’estate sarà, infatti, possibile compiere un salto indietro nel passato ed avere l’impressione di trovarsi catapultati in epoca medioevale. In occasione dell’inaugurazione della nuova attrazione “Dragoland, la terra dei Draghi” tanti appuntamenti per tutta la giornata, tra miti e leggende, fascino e mistero.

Un corteo di figuranti: re, regine, cavalieri, dame, paggetti e damigelle, provenienti dall’Associazione Nomentun del Palio di San Nicola, colorerà la giornata di festa che sarà accompagnata da veri e propri duelli con pregiate spade, organizzati da Battle for Vilegis e The Gamers. Testimonial dell’evento il campione del mondo di spada, Stefano Pantano, pronto a sfidare, insieme all’amministratore delegato Renato Lenzi, alcuni tra i più temibili draghi, tra i quali quelli dell’Ambra, dell’Oceano o del Ghiaccio. Gli appassionati del genere potranno invece imparare a domare le imponenti creature attraverso alcuni necessari segreti rivelati all’interno del nuovo percorso, a pochi passi dalle spaventose fauci degli oltre dieci draghi presenti.