Cronaca » Costume e Società » Costume

Vita e servizi di quartiere 3.0: così gli studenti romani svilupperanno una App di Municipio

È questo il tema della VIIa edizione Premio Commercio Roma di Mediocredito Centro Italia e Centro Commerciale Euroma2 che mette a disposizione una borsa di studio di 10mila euro per relizzare un'idea creativa d'impresa. Ecco cos'è e come funziona

» Costume Francesca Nanni - 08/02/2017

Dalle iniziative promosse dalle associazioni di quartiere, alle competizioni sportive, le aperture serali dei museo, i servizi di mobilità e tutto ciò che vorremmo sapere del nostro quartiere…Tutto a portata di App! Si chiama ‘Disegna il tuo quartiere..con un click’ ed è il progetto che i ragazzi delle scuole medie superiori di Roma saranno chiamati a sviluppare, partecipando alla VII edizione della borsa di studio ‘Premio Commercio Roma’. Una borsa di studio nata nel 2011 dalla collaborazione di Mediocredito Centro Italia con il Centro Commerciale Euroma2, per avvicinare i ragazzi al territorio e all’imprenditorialità come sbocco lavorativo concreto attraverso la multimedialità.

COSÌ SI AVVICINANO I GIOVANI ALLO SVILUPPO DELL’IMPRENDITORIA. Un progetto attraverso il quale, mediante il coinvolgimento di insegnanti e genitori, i ragazzi impareranno ad esempio come guardare il proprio quartiere con un occhio alle sue esigenze, una seria ricognizione e conoscenza di ciò che li circonda, avviando un dialogo costruttivo con le istituzioni territoriali. «Siamo felici anche quest'anno di dare una possibilità concreta ai ragazzi di dimostrare talento e creatività su un terreno a loro certamente congeniale - ha spiegato la responsabile della comunicazione del Mediocredito Centro Italia, Cristina Allegra -. Soprattutto siamo onorati di essere ancora una volta, promotori di una iniziativa che non solo cerca di avvicinare i giovani alle istituzioni territoriali, ma cerca di creare una vera e propria sinergia d’impresa.»


[La premiazione, lo scorso maggio 2016, della sesta edizione del Premio Commercio Roma]

EUROMA2 «ORGOGLIOSI DI SOSTENERE IL POTENZIALE DEI GIOVANI PROFESSIONISTI DEL FUTURO.» Il tema del ‘Premio Commercio Roma’ di quest’anno, infatti, utilizza gli strumenti elettronici con i quali i giovani comunicano ogni giorno. Loro, nativi digitali di un mondo iper-connesso dove la tecnologia non è solo chat ma  soprattutto un modello di sviluppo lavorativo dal valore fortemente creativo e sociale. «Siamo orgogliosi di contribuire, anno dopo anno, alla formazione e alla crescita professionale delle giovani generazioni attraverso questa iniziativa che - ha spiegato dottor Luca Caramella, Direttore Marketing Euroma2 - stimola lo studio, la ricerca, la creatività e la capacità di innovazione dei nostri ragazzi.» «Da anni, ormai, Euroma2 è diventata una grande piazza frequentata ogni giorno da 30mila persone e per questo punto di riferimento per i giovani e le famiglie anche attraverso le tantissime attività che organizziamo tutto l’anno.»

'UNA GIORNATA CON IL PRESIDENTE'. La dotazione complessiva della borsa di studio Premio Commercio Roma 2017 è pari ad euro 10mila Euro che saranno ripartiti fra sei finalisti e fra le tesine meritevoli di menzione. Ma oltre al premio in denaro, quest’anno la partecipazione
delle istituzioni territoriali, sarà ancora più incisiva grazie ad ‘Una giornata con il Presidente’, durante la quale il vincitore della VII edizione potrà presentare il proprio progetto al Presidente del proprio Municipio per offrire le basi per la creazione di una vera App di Municipio.

DENIS PAUL: «LA CREATIVITÀ È COME I MATTONCINI LEGO…MA SENZA ISTRUZIONI» Se, infatti, per Natalia Barbato, Vicepreside dell’Istituto Tecnico Costruzioni Ambiente e Territorio ‘G. Valadier’, questo premio è la conferma del ruolo importate della scuola nel seguire, stimolare e valorizzare le idee innovative dei ragazzi, per il vincitore dell’edizione dello scorso anno, Denis Paul, studente proprio della Valadier, «la creatività è come i mattoncini Lego, ma senza istruzioni.» «In queste costruzioni ci sono sempre le illustrazioni per realizzare i modelli, ecco questo progetto è la stessa cosa ma realizzata in piena libertà creativa. E per questo ringrazio anche la scuola che ci insegna nozioni e competenze che ci servono per realizzare queste cose.»

BORDONI: «NECESSARIE LE SINERGIE PER VALORIZZARE I PROGETTI DEI GIOVANI.» «Questa borsa di studio è importante per i giovani perché dà loro la possibilità di potersi esprimere come parte attiva di una società creativa in segmenti produttivi oggi fondamentali per la nostra economia», ha sottolineato il Coordinatore Grandi Città di Roma Capitale, Davide Bordoni, che ha aggiunto: «Un progetto che li mette a stretto contatto  con lo sviluppo della città in primis, ma anche del Paese. Troppo spesso i ragazzi sono lasciati a loro stessi, privi di stimoli. Basti pensare che l’Italia è uno dei Paesi con il più alto tasso di disoccupazione giovanile. Ecco, da questo punto di vista, è fondamentale trovare e sviluppare sinergie e connessioni tra scuola, famiglia, mondo del lavoro e istituzioni per valorizzare i giovani ed il loro potenziale creativo.»

(La cerimonia di premiazione del Premio Commercio Roma 2017, si svolgerà al Centro commerciale Euroma2, il 28 maggio 2017 alle ore 11.30)

LINK
- Regolamento 'Premio Commercio Roma' 2017 'Disegna il tuo quartiere…con un click!'
- Pagina Facebook 'Premio Commercio Roma'