Un murale da record per l'ospedale di Mantova

Cronaca Italia - 03/10/2012

[Esplora il significato del termine: MANTOVA - Un’opera degna dei Nobel che rappresenta: fino a dieci giorni fa era un muro dal grigio anonimo, ora ospita i volti ammiccanti e sorridenti di quattro premi Nobel italiani per la medicina, esempi di sacrificio, competenza, dedizione. Sono gli street artist Orticanoodles ad aver trasformato una porzione del muro dell’Ospedale Carlo Poma di Mantova in un’opera d’arte permanente, vincitrice, fra 35 partecipanti, del progetto «WallArt» bandito da Carlo Poma e Istituto d’Arte G.Romano di Mantova. ] MANTOVA - Un'opera degna dei Nobel che rappresenta: fino a dieci giorni fa era un muro dal grigio anonimo, ora ospita i volti ammiccanti e sorridenti di quattro premi Nobel italiani per la medicina, esempi di sacrificio, competenza, dedizione. Sono gli street artist Orticanoodles ad aver trasformato una porzione del muro dell'Ospedale Carlo Poma di Mantova in un'opera d'arte permanente, vincitrice, fra 35 partecipanti, del progetto «WallArt» bandito da Carlo Poma e Istituto d'Arte G.Romano di Mantova.