Gay, riconoscimento unioni Concia fa ricorso in tribunale

Cronaca Italia - 03/10/2012

La parlamentare del Pd Anna Paola Concia e sua moglie Ricarda hanno fatto ricorso al Tribunale civile di Roma perché sia riconosciuta in Italia la loro unione formale, contratta in Germania. Lo ha comunicato la stessa deputata, insieme ai suoi legali, in una conferenza stampa alla Camera.