Cronaca » Costume e Società » Costume

Responsabile, ecologico e vegano: ecco il 'matrimonio etico' ad impatto zero

È questa la novità emersa all’Anteprima RomaSposa 2015 con tante proposte di responsabilità soci-ambientale per il giorno del sì: prima fra tutte il catering con prodotti provenienti da terreni confiscati alle mafie e confezionati nelle carceri italiane

» Costume Francesca Nanni - 12/10/2015

Un servizio catering che porta in tavola i sapori della tradizione italiana, utilizzando solo prodotti provenienti da terreni confiscati alle mafie e confezionati nelle carceri italiane; partecipazioni rigorosamente in carta riciclata e inchiostro green; bomboniere realizzate con prodotti artigianali locali e tessuti grezzi. Sono questi alcuni degli elementi che caratterizzano il 'matrimonio etico', un evento organizzato in ogni dettaglio, scegliendo un percorso di responsabilità sociale ed ambientale. Una causa da sposare, novità assoluta in fatto di wedding emersa all’Anteprima RomaSposa, 2015, che prosegue il già crescente successo di uno stile vita eco-compatibile.

Una scelta che ben si addice a tutte le coppie che scelgono questo percorso, senza però rinunciare ad  un evento raffinato ed elegante. E sono tante e tutte originali le proposte per quanti scelgono questo genere di nozze: dalle partecipazioni rigorosamente in carta riciclata e inchiostro green al mezzo Comune, dalle bomboniere realizzate con prodotti artigianali locali e tessuti grezzi fino alla scelta della location del ricevimento vicino alla chiesa: tutto diventa magicamente ecosostenibile. I fiori?  Meglio piante e decorazioni in vaso piuttosto che addobbi con fiori recisi. E per il banchetto un matrimonio etico all'insegna della qualità passa per l’impegno sociale, decisamente innovativo, del servizio catering che porta in tavola i sapori autentici della tradizione italiana, utilizzando solo prodotti provenienti da terreni confiscati alle mafie e confezionati nelle carceri italiane.



E affinché l'etica non sia solo una moda ma uno stile di vita, i futuri sposi potranno
scegliere di affidarsi ai servizi di wedding planner attente all'eco-sostenibilità che cureranno il matrimonio in ogni suo aspetto, proteggendo la biodiversità e le risorse del suolo, minimizzando l'impatto ambientale. Ma visto che nel giorno del sì l'attenzione è maggiormente puntata sugli abiti, come sarà la sposa etica ed ecologica? Sicuramente può scegliere l'abito dei suoi sogni a seconda dei gusti e della personalità tra l'abito da sposa vegano in seta della pace, l'abito equo-solidale in garza di cotone ricamata, o l'abito da sposa in puro lino grezzo.



Tra le proposte green più apprezzate in questo tipo di matrimoni, anche gli abiti in
fibre naturali - come il lino e la seta della pace appunto - gli allestimenti sostenibili interamente realizzati con materiali riciclati e a basso consumo energetico e gli accessori con materiali riciclati. Insomma, a volerlo, anche in questo campo non c'è davvero limite alla fantasia perché, lo ripetiamo, nella speranza che l'etica non sia solo una moda, ma un vero e proprio stile di vita.